Sai perché i capelli al mare si rovinano

Sai perché i capelli al mare si rovinano?

Vacanze al mare? Qualche utile consiglio per i tuoi capelli…

Si parte! Anche quest’anno, fortunatamente, ci ritroveremo a goderci le meritate vacanze dopo un anno di intenso lavoro e, chi sceglie come meta una zona balneare, dovrà fare i conti con i propri capelli.

Sai perché i capelli al mare si rovinano?

Perché sono esposti al sole, alla salsedine, alle nostre spazzole e chi più ne ha più ne metta, così, la nostra bellissima chioma si rovina, ma con qualche piccolo accorgimento, potremmo riuscire ad evitare di ritrovarci in una pessima condizione. Abbiamo scelto per voi qualche utile consiglio per non danneggiare troppo la nostra cute.

– Applicate un prodotto protettivo contro i raggi UV:
Se volete sfoggiare la vostra chioma, non dimenticate di vaporizzare sui capelli uno spray protettivo -con un leggero fattore di protezione solare.

– Lavate i capelli con acqua dolce dopo il bagno:
La salsedine inaridisce i capelli e li rende stopposi.
Lavateli con cura dopo ogni bagno, scegliendo uno shampoo delicato per non stressare i capelli.

– Applicate un olio nutriente prima del bagno:
Rinforzerà la barriera lipidica dei capelli facendo da schermo.

– Lasciate a casa phon e la piastra:
In estate i vostri capelli sono già molto stressati! Lasciateli liberi di asciugare naturalmente.

– Convertitevi al co-washing:
Provate a lavare i capelli solo con il balsamo. È la soluzione ideale se i vostri capelli sono diventati molto deboli e rovinati.

Spero che questi consigli siano stati utili, augurandoti un buon riposo e una bellissima vacanza al sole ed al mare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *